Ricerca
Ricerca Menu

Psichiatria curriculum

Mi sono laureata in Medicina e Chirurgia il 26/10/2005 presso l’Università del Piemonte Orientale con una tesi in Psichiatria di Liaison. Abilitata all’esercizio della professione medica nella II sessione 2005 presso la stessa Università. Dal 2010 ho lavorato come Psichiatra presso la Casa di Cura San Giorgio di Viverone (BI) e privatamente nello studio di Novara. Dal 2011 al 2013 sono stata Dirigente Medico di Psichiatria presso il Servizio psichiatrico di diagnosi e cura dell’Ospedale SS. Trinità di Borgomanero (NO). Qui ho avuto la fortuna di incontrare equipe di sanitari ” overstanding”: ho appreso le più recenti conoscenze e ricerche sulla psicosi, soprattutto nel suo esordio, sul bipolarismo e sullo spettro bipolare, sui disturbi dissociativi e sul trauma psichico, grazie alla generosità dei miei Colleghi elargita sia nel condividere quotidiano del sapere, sia nella disponibilità durante i numerosi corsi e seminari.

giulia-casagrande-29

Ho acquisito conoscenze approfondite sull’organizzazione dei servizi di salute mentale in Italia. Ho appreso ottime capacità diagnostiche e terapeutiche in psichiatria: la psicopatologia “vissuta sul campo”, la psicofarmacologia, il lavoro in equipe (con tutte le figure professionali della salute mentale: psicologi, infermieri, educatori, assistenti sociali), la costruzione di un progetto terapeutico personalizzato sul paziente e di ampio spettro, insieme a famigliari e figure assistenziali. Ho avuto la possibilità di lavorare a stretto contatto con gli altri medici specialisti dell’ospedale per la gestione condivisa dei casi clinici anche di pertinenza internistica e chirurgica. Ho imparato a gestire le urgenze psichiatriche gravi.

La mia agenda di eventi formativi in Psichiatria è aggiornata, con particolare riguardo agli aspetti medico-farmacologici e di diagnosi precoce delle psicosi nei giovani. Ho partecipato e partecipo a numerosi convegni e seminari, tra i quali:

  • Il codice di deontologia medica. ECM FAD. Ministero della Sanità 13/11/17.
  • Lo stato dell’arte nella prevenzione, cura e riabilitazione nei disturbi alimentari e l’obesità. Onlus Salomè. Lecce, 15-16-17 giugno 2017.
  • International Brain Stimulation in Psychiatry Conference. Associazione Italiana Terapie Somatiche in Psichiatria. Montichiari (BS), 27 e 28 ottobre 2016;
  • Corso avanzato di psicofarmacologia clinica. Istituto Scienze del Comportamento “G. Delisio”. Arona, 29/01, 01/04, 27/05, 30/09. Castignoli, Cattaneo, Fagiolini, Fazzari, Maremmani, Perugi, Prosperini, Vaggi;
  • La devianza tra senso comune e psicopatologia: limiti e confini di patologia e criminalità nell’era delle nuove normalità ASL Vercelli. Vercelli, 28/05/15. 7 ECM Residenziali;
  • Webinar: “Il disturbo da deficit di attenzione ed iperattività dell’adulto: dal modello Neurobiologico al Razionale Farmacologico” 15/04/2015. Dott. Gianluca Bruti. Lilly Eli;
  • Corso di formazione “La psicosi nei giovani”. 18 ore (Il modello australiano del Centro di prevenzione ed intervento nella psicosi precoce (EPPIC) dell’Orygen Youth Health of Melbourne di P. D. McGorry) Docenti: Dott. G. Castignoli, C. Cattaneo. M. Bino, R. Valsesia, Centro di Salute Mentale di Borgomanero, ASL NO, 23 e 30 novembre,  14 dicembre-2012;
  • Corso di formazione “L’assistenza ai giovani con psicosi acuta”. 25 ore Dott. G. Castignoli, F. Pollastro,  Centro di Salute Mentale di Borgomanero, ASL NO 13 e 20 marzo, 23 maggio, 28 settembre, 19 ottobre-2012;
  • Nuove modificazioni in tema di scenari degli stupefacenti: una sfida per lo psichiatra Prof. Fabrizio Schifano. Provider accreditato dal Ministero della Salute per ECM on-line n° 038, 12/9/2012;
  • Disturbo bipolare e funzioni cognitive. Modelli patofisiologici Prof. Eugenio Auguglia e Prof. Alessandro. Rossi. Provider accreditato dal Ministero della Salute per ECM on-line n°038, 22/09/2012;
  • Diagnosi e trattamento della depressione Age.nas e C.I.C. Edizioni Internazionali Provider per ECM on-line. 17/02/2014.

Nel 2012-13 ho preso parte al gruppo di lavoro per i Disturbi del Comportamento Alimentare del Quadrante Piemonte Nord-Occidentale per la redazione di percorsi di cura nelle strutture Sanitarie della regione  Piemonte, secondo le Linee Guida Regione Piemonte 2008.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestPrint this pageEmail this to someone